Confermata allerta gialla per valanghe; inoltre allerta gialla idrogeologica e idraulica per oggi e domani

Vidracco, 18.12.2019 h.6.00 (data di inizio evento)

Nel bollettino di Allerta meteorologica emesso in data di ieri dal centro Funzionale di Arpa Piemonte per la nostra zona di allertamento "B", è contenuto un avviso di Allerta Gialla per rischio valanghe valido a partire dalla data odierna; si resta in attesa della conferma con il bolletino delle ore 13; il bollettino di vigilanza specifica che la quota neve è posta tra i 1800-1900 metri, segnalando inoltre la possibilità di precipitazioni anche forti proprio per la giornata odierna, causa questa di una accentuazione del pericolo valanghe.

Si raccomanda perciò prudenza a tutti coloro che si trovano in prossimità delle zone soggette al rischio valanghe, compresi turisti ed escursionisti, per il pericolo di caduta slavine.

Le previsioni meteo indicano che il maltempo proseguirà anche nei prossimi giorni, e che potrebbe registrarsi un deciso peggioramento nel corso del prossimo venerdì per l'approfondirsi di una perturbazione atlantica.

in questo momento il bollettino di allerta non segnala possibili danni o disagi sul territorio; il bollettino valanghe infine, indica una condizione stabile del grado di pericolo che permarrà anche nei prossimi giorni sul livello 3-marcato (Zona Alpi Graie). 


Aggiornamento del 18.12.2019 h. 14.00

Anche per oggi e domani viene confermata l'allerta gialla per rischio valanghe ed il peggioramento della piovosità previsto per il prossimo venerdì 20, con precipitazioni molto forti in zona B.


Aggiornamento del 19.12.2019 h. 14.00

Anche per oggi e domani viene confermata l'allerta gialla per rischio valanghe in zona Bv, e per rischio idrogeologico in zona B ed anche idraulico in zona I; atteso per domani  venerdì 20 un peggioramento della piovosità, con precipitazioni forti in zona B.

La situazione meteo riporta tempo perturbato con una temporanea tregua attesa dal tardo pomeriggio odierno. Nuovo e più marcato peggioramento atteso dalla mattinata di domani, in particolare a ridosso dei rilievi del basso Piemonte e sul Piemonte settentrionale, con nevicate solo a quote di media ed alta montagna accompagnate da forti venti. Migliora dal tardo pomeriggio/sera di domani a partire dal settore sudoccidentale. Le condizioni meteo dovrebbero migliorare con ampie schiarite già dal mattino di sabato.


 

Norme di auto-protezione dei cittadini

Qui si trovano le avvertenze del Dipartimento della Protezione Civile cui i cittadini sono tenuti nel caso di pericolo eventi meteorologici:


Si consultino i bollettini sotto riportati per ulteriori informazioni.

 


 

Scarica tutti gli allegati: 

Tags: